CVRRICVLVM Italiano

MVSICA PERDVTA è un'associazione culturale fondata nel 2007 da Renato Criscuolo e Valerio Losito, impegnata nella ricerca, in biblioteche e archivi, di musica inedita o ancora poco conosciuta, di eminenti autori e di compositori, in prevalenza dei secoli XVII e XVIII che, nonostante il talento e la perizia compositiva, non hanno avuto giustizia dalla storia della musica e meritano di essere rivalutati. La musica ritrovata, una volta studiata, viene riproposta in concerto, spesso in prima esecuzione moderna, mediante l'utilizzo di strumenti originali barocchi o fedeli copie di essi. L'associazione ha gestito anche la rassegna Concerti Spirituali nell'Oratorio di San Filippo Neri presso la sagrestia di S. Maria in Vallicella a Roma dal 2008 al 2011 e TodiMusicAntica Festival Paolo Antonio Rolli a Todi, dal 2013 al 2017

Tra le numerose scoperte del gruppo di ricerca figura la cantata in doppia versione Mira Lilla gentile di G. F. Haendel, il mottetto Vos Invito RV 811 e l'aria Se fide quanto belle RV 749.32, entrambe di Antonio Vivaldi, tre sonate per violoncello e basso continuo di Nicolò Porpora e varie versioni alternative di cantate di Giovanni Battista Pergolesi, oltre alla riscoperta di compositori minori quali Francesco Maria Zuccari. A livello organologico, il gruppo di ricerca ha studiato e fatto ricostruire il basso di violino, strumento antesignano del violoncello, e studiato il relativo repertorio. Il gruppo di ricerca ha organizzato nel 2008 un convegno presso il Sacro Convento di Assisi dal titolo Dieci sonate misteriose, per l'attribuzione di uno splendido manoscritto anonimo di sonate per violoncello e basso continuo, e, l'anno successivo, in collaborazione con l'Università di Roma2 Tor Vergata il convegno/concerto Intorno a J. J. Rousseau, un filosofo musicista.

L' ensemble barocco con strumenti originali si è esibito in importanti festival italiani ed europei, fra i quali l'Haendelfestpsiele di Halle, Musique et Mémoire, Animamusicae di Danzica, Roma Festival Barocco, Festival Barocco Alessandro Stradella, Festival Barocco di San Gimignano, Festival Intrecci Barocchi, Festival Barocco della Pietà deìTurchini, Segni Barocchi, MusicaSibrii ed altri. L'ensemble ha al suo attivo numerose registrazioni discografiche per le case discografiche Brilliant Classics, Da Vinci Classics e Urania Record, la maggior parte delle quali contiene opere inedite rinvenute dal gruppo di ricerca. MVSICA PERDVTA ha pubblicato un CD per Classic Voice Classic Antiqua (n. 5 Intorno all'oratorio di San Filippo Neri) e le musiche per l'applicazione I-phone "i-MiBAC -Top 40": la prima di una serie di applicazioni per telefonia mobile, pluritematiche e gratuite, dedicate ai beni culturali, rilasciata dal Ministero per i beni e le attività culturali. Ha collaborato più volte con la Handel House di Londra per l'esecuzione di musiche del grande compositore sassone.

 
inghilterra6_edited.jpg

CVRRICVLVM English

MVSICA PERDVTA is a cultural association founded in 2007 by Renato Criscuolo and Valerio Losito, engaged in research, in libraries and archives, of unpublished or still little known music by eminent authors and composers, mainly from the seventeenth and eighteenth centuries that, despite the talent and the compositional expertise, did not have justice from the history of music and deserve to be reevaluated. Also, the music found is re-proposed in concert, often in the first modern performance, using original Baroque instruments or faithful copies of them. MVSICA PERDVTA has also managed the Spiritual Concerts in the Oratory of San Filippo Neri at the sacristy of S. Maria in Vallicella in Rome from 2008 to 2011 and TodiMusicAntica Festival Paolo Antonio Rolli in Todi, from 2013 to 2017. Among the numerous discoveries of the research group is the double version cantata Mira Lilla gentile by G. F. Haendel, the motet Vos Invito RV 811 and the aria Se fide quanto belle RV 749.32, both by Antonio Vivaldi, three sonatas for cello and basso continuo by Nicolò Porpora and various alternative versions of cantatas by Giovanni Battista Pergolesi, in addition to the rediscovery of minor composers such as Francesco Maria Zuccari. At the organological level, the research group has studied and reconstructed the bass violin, the ancestor the cello, and studied its solo repertoire. The research group organized in 2008 a conference at the Sacred Convent of Assisi entitled Ten Mysterious Sonatas, for the attribution of a splendid anonymous manuscript of sonatas for cello and basso continuo, and, the following year, in collaboration with the University of Rome2 Tor Vergata the conference/concert Around J.J. Rousseau, a philosopher musician. The baroque ensemble with original instruments has performed in important Italian and European festivals, among them the Halle Haendelfestpsiele, Musique et Mémoire, Gdańsk Animamusicae, Roma Festival Barocco, Festival Barocco Alessandro Stradella, Festival Barocco di San Gimignano, Festival Intrecci Barocchi, Festival of Pietà deìTurchini in Naples, Signs Barocchi, MusicaSibrii and others. The ensemble has several recordings for the labels Brilliant Classics, Urania Record and Da Vinci Classics, most of which contains unpublished works found by the research group. MVSICA PERDVTA has released a CD for Classic Voice Classic Antiqua (No. 5 around the Oratory of San Filippo Neri) and music for the I-phone application "i-MiBAC -Top 40": the first of a series of applications mobile telephony, multiissue and free, dedicated to cultural heritage, issued by the Ministry for cultural heritage and activities. He has collaborated several times with the Handel House in London for the performance of music by the great Saxon composer.

 

©2020 di musicaperduta. Creato con Wix.com
P. IVA 09748071009

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now